Gianni

Caravaggio

Milano, 1968

Lunatico | 2001

Lunatico, 2001
(Paper)
cm 120 x 90 x 15
- Leggerezza , Städtische Galerie im Lenbachhaus und Kunstbau, München
Courtesy: kaufmann repetto, Milano
Al primo sguardo vediamo dei cartoncini bianchi sovrapposti in modo disordinato. Anche i cerchi di ogni singolo foglio non combaciano, perché sembrano essersi spostati… ma ci sono due concavità sferoidali che formano un ordine quieto e crescente. Ordine e disordine, movimento e quiete allo stesso momento. Ma quello che adesso appare come disordine sono altre coppie di possibili ordini concavi: ci sono quattro possibilità di sovrapporre la stratificazione dei fogli per ottenere una concavità ”ordinata” (li sovrappongo ogni volta secondo piacere). ...il disordine sta per ordinarsi, l’ordine sta per disordinarsi – un momento di transizione (Il pavimento sembra far tremare i fogli).

orologi replica orologi replica svizzeri orologi replica rolex

ItalianArea

Social

 

developed by Viafarini
in collaboration with NABA

coded by lettera7